John Diamanti Fox

Nato a Londra nel 1984

FORMAZIONE ACCADEMICA

Diplomato in clarinetto con il massimo dei voti e lode al Conservatorio “F.A. Bonporti” di Trento e Riva del Garda, sotto la guida del M° Lorenzo Guzzoni, John Diamanti-Fox ha proseguito i suoi studi all’Accademia di Santa Cecilia a Roma, perfezionandosi con il M° Alessandro Carbonare.

ESPERIENZE GIOVANILI

Durante il periodo di formazione, ha vinto il primo premio assoluto di musica da camera all’XI° edizione del Concorso Internazionale “Città di Grosseto” e nel 2005 si è esibito come solista con l’Orchestra “Haydn” di Trento e Bolzano.

MENTORI

Ha avuto l’opportunità di studiare con rinomati maestri come Lorenzo Guzzoni, Alessandro Carbonare (Orchestra Santa Cecilia, Roma), Mate Bekavac (solista internazionale), e seguire masterclass di Johannes Peitz, Primo Borali (storico primo clarinetto dell’orchestra della RAI di Milano), Carlos Alves (Orchestra Sinfonica di Porto), Joan Enric Lluna (Trinity Laban Conservatoire, Londra) e Andreas Sundén (primo clarinetto Royal Concertgebouw Orchestra).

ORCHESTRE E FESTIVAL

Ha  collaborato con diverse orchestre, tra cui Milano Classica, Music Academy International, Orchestra da camera “L’Offerta Musicale di Venezia”, I Virtuosi Italiani, Ensemble da camera Zandonai, Orchestra J. Futura e Orchestra “Spira Mirabilis”. Ha partecipato a festival e stagioni musicali importanti, tra cui il Festival dei Due Mondi di Spoleto, la Biennale di Venezia, l’Accademia Filarmonica di Roma, I Suoni delle Dolomiti, il Festival Igrys Klassikoy a San Pietroburgo, l’Università Luiss di Roma, il Festival Bolsko Lito in Croazia e il Festival della rivista Internazionale a Ferrara. Ha suonato in sale prestigiose come il Konzerthaus di Vienna, il St John’s Smith Square Concert Hall a Londra, l’auditorium Cariplo e la Palazzina Liberty di Milano, la sala della Società Filarmonica di Trento, la Sala dei Giganti di Padova e l’auditorium Il Loggione della Scala e IBM Studios di Milano e molti altri.

Ha suonato in orchestra con solisti di fama internazionale, tra cui Luis Bacalov, Giovanni Sollima, Anna Kravtchenko, Paolo Fresu, Goran Bregovic, Laura Marzadori, Irene Veneziano e molti altri.  Ha inciso il disco “Shakespeare for Dreamers” edito da Squilibri Editore, con musiche originali di Nicola Segatta, in collaborazione con i violoncellisti Giovanni Sollima e Monika Leskovar.

CAMERISMO E PROGETTI ATTUALI

In ambito cameristico ha collaborato con il Quartetto d’archi Indaco di Milano.

Attualmente fa parte dell’orchestra Milano Classica e l’ensemble I Solisti di Milano Classica.  È cofondatore de “La Piccola Orchestra Lumière”, con la quale svolge attività concertistica e di organizzazione eventi dalla sua fondazione nel 2011.  E’ membro dell’Ensemble Navar che solca musicalmente le rotte del Mediterraneo dalla Serenissima al vicino Oriente; con passione italiana, accosta antiche melodie armene, turche, greche ed ebraiche a brani originali del compositore Nicola Segatta.

INSEGNAMENTO

Dal 2004 si dedica con passione all’insegnamento ed attualmente è docente di clarinetto e musica d’insieme presso la Scuola Musicale “OperaPrima”.

Docente di Clarinetto Laboratorio Musica d’insieme

Contattaci

Direzione:
Francesco Lovecchio direzione@operaprima.org

Presidenza:
Christian Perenzoni presidenza@operaprima.org

 

Per informazioni scrivere a:

Segreteria didattica
segreteria@operaprima.org

Segreteria amministrativa
amministrazione@operaprima.org

Sponsor
Cantina Mori Colli Zugna